Ebbene sì, avete letto giusto! Durante i Gruppi Opzionali ci siamo trovati a riflettere sul sogno, sulla bellezza di poter, attraverso i sogni, sprigionare tutta la nostra fantasia! Sogniamo a colori; questo è stato il pensiero di tutti!!!! Sogniamo di volare, di vivere in una grande fattoria, di essere invisibili, di scoprire nuovi mondi e, presa dalla conversazione, anche la maestra dice la sua: quante torte, creme, panna e gelati sogno di gustare, montagne di prelibatezze divoro, senza provare rammarico, perché nel sogno non c'è la paura d'ingrassare!!! Dopo questa bella chiacchierata, decidiamo di disegnare i nostri sogni, accompagnati da alcune riflessioni. Anche Fabiana, la nostra compagna diversamente abile, rappresenta il suo sogno, in cui solca i mari, trasportata da un grande veliero colorato! Diamo una figura al nostro sogno e lo facciamo rotondo, pensando che rotola, senza trovare barriere, rotola dentro la nostra mente, riposa accanto a noi, per poi ripartire, durante il nuovo sonno che chiude le giornate di bambini ed adulti. Queste sfere rotonde,  di colore verde, perché  nei  sogni  sono racchiuse anche molte speranze, le abbiamo appese al soffitto dell'atrio esterno alla scuola. Come i sogni, anche le nostre sfere, dondolano in modo assolutamente libero, perché solo un delicato filo di lana, le tiene appese!