Libri di fiabe che ci aprono su mondi incantati! Immagini di elfi, fate, gnomi; la loro bellezza e frenesia, con i castelli che brillano di luci colorate e case ricavate dentro grandi piante, dove i laboratori sono colmi d'instancabili lavoranti, ecco così è la scuola Segantini, in questo periodo che precede il Santo Natale! Le nostre classi hanno i davanzali pieni di creazioni che ormai sono in dirittura d'arrivo. Anche i libri sugli scaffali hanno fatto spazio a materiali di svariati generi: gomitoli di lana, CD, tappi di sughero, cartoncini colorati, pistole di colla calda (ahi che pizzicotti, se la colla finisce sulle mani), ma la gioia di creare, fa superare anche questi piccoli infortuni! I due atri della scuola sono stati arricchiti da angeli e stelle che dondolano dai soffitti. Ma l'occhio cade inevitabilmente sul nostro presepe che quest'anno, ha un'aria di grande modernità! Quanto abbiamo dipinto, con le tempere colorate, per dar vita ad un progetto molto visionario. Abbiamo fatto nascere Gesù in una foresta, con la zebra e la giraffa, che con sguardi curiosi, ci accompagnano a rivivere la nascita del Redentore, come un evento che attraversa epoche, nazioni, civiltà, senza barriere. Infatti il messaggio del Natale ci parla d'amore, amore universale, amore e fratellanza di cui il mondo ha tanto, tanto bisogno! Siamo felici d'essere bambini, felici di poter vivere di sogni, speranze, progetti, felici di creare emozioni che rallegrano i nostri cuori e che, con un pizzico d'orgoglio, vi doneremo i giorni del "Mercatino natalizio". Preparatevi, perché ogni anno la nostra fantasia s'amplifica! I nostri insegnanti sono un pochetto stanchi, li vediamo che corrono trafelati e qualche volta, brontolano sui corridoi, ma questo è il periodo scolastico che preferiamo, perché poter creare ci permette di sentirci un po' fate, gnomi, folletti! Dite poco?

Un abbraccio grande a tutti voi che ci leggete, accompagnato dall'augurio di un sereno Natale!!

Gli alunni delle Segantini

P.S. Il nostro "Mercatino natalizio" si terrà nei giorni 20 e 21 dicembre dalle ore 16.20 alle 17.20. Martedì 19 dicembre, sempre in orario 16.20-17.20, sarà allestita nell'atrio della scuola una mostra per ammirare tutte le creazioni proposte. Il ricavato del mercatino sarà devoluto all’Associazione ARCOIRIS che finanzierà un progetto per una scuola professionale in Brasile.